Ad 1 km dal paese di Cervaro si può ammirare un antico mulino costruito nel 1811 su richiesta di Berardo Nardi di Cervaro. Il mulino si trova nel bel mezzo di due fiumi, il Laga e lo Zingano. Tale costruzione fu acconsentita dall’ingegnere capo del Corpo Reale dei Ponti e Strade Carlo Forti. Esso nasce principalmente per la macinazione dei cereali e del sale per le pecore ed inoltre il canale di restituzione delle acque raddoppiato che si trova nella volta sottostante, prova l’importanza economica e sociale che l’opificio rivestiva in passato. Attualmente molto ben conservato è adibito ad abitazione privata.

Aiutaci a migliorare la traduzione per la vostra lingua

Puoi modificare qualsiasi testo facendo clic (premere Invio dopo avere cambiato)

X