Notice: Trying to access array offset on value of type bool in /home/customer/www/6amico.com/public_html/wp-content/themes/mycity/assets/style_scripts.php on line 293
Chiesa di San Gabriele dell'Addolorata - 6amico

Nella moderna contrada di Friscoli di Floriano di Campli, la Chiesa di S. Gabriele dell’Addolorata, patrono d’Abruzzo. Al suo posto sorgeva una piccola cappella intitolata alla Madonna del Rosario. Una lapide posta nel tempio ricorda la sua edificazione, voluta da una famiglia del luogo nel 1899.

La facciata a capanna presenta un piccolo campanile a vela con campana, un oculo rotondo e due mattonelle fittili devozionali. Ai lati del portale due finestre in mattoni con grata. All’interno, in tre nicchie dietro l’altare, statue del Crocifisso, S. Gabriele dell’Addolorata e Madonna delle Grazie.

Aiutaci a migliorare la traduzione per la vostra lingua

Puoi modificare qualsiasi testo facendo clic (premere Invio dopo avere cambiato)

X

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione pubblicitaria. Sono invece utilizzati cookie tecnici (durata:6 mesi) per migliorare la tua esperienza di navigazione. <a href="https://www.wikihow.it/Disattivare-i-Cookie" target="_blank">Clicca qui</a> per scoprire come disabilitare i cookie nel tuo browser. Oppure <a href="https://www.wikihow.it/Cancellare-i-Cookie-del-tuo-Browser-Internet" target="_blank">clicca qui </a>se vuoi sapere come cancellare i cookie dal tuo browser. Tieni presente che se disabiliti i cookie alcuni contenuti potrebbero non essere visualizzati corretamente (es. mappe di google, video, ecc.). Se vuoi saperne di più leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie. Per modificare il tuo consenso clicca <a href="https://6amico.com/cookie-policy/">qui</a>. Cliccando su "Accetto" acconsenti all'istallazione dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi